ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

Sperone. La Caritas, operosa presenza e presidio di solidarietà

E’ una realtà associativa articolata e attivamente partecipata da un centinaio di volontari, quella costituita dalla Caritas, che, nel contesto cittadino, a Sperone, fa riferimento alla comunità parrocchiale di Sant’Elia profeta, la cui guida pastorale è affidata a don Reinaldo; una presenza operosa che si esprime da anni con una proficua testimonianza di impegno sociale in vari ambiti, per concorrere con le Istituzioni e altre associazioni alla crescita civile del territorio, facendo leva mirata ed orientata sulla pratica dei valori della solidarietà. Un impegno di volontariato, che viene assolvendo da anni con costanza e che la rendono uno dei più fattivi punti di riferimento della vita sociale locale.

Un ruolo pienamente osservato nell’attuale condizione d’emergenza sanitaria indotta dal covid19, ch’è anche e sempre più marcatamente emergenza sociale ed economica. Un percorso collaudato, lungo il quale il sodalizio di piazzale Sant’Elia si muove, per rendere concreti gli interventi della  sua mission , resi possibili e continuativi dalla generosità delle donazioni di tante famiglie e cittadini. Un percorso- va evidenziato- che la Caritas cittadina compie nel generale quadro di comunanza e solidarietà che si vive dappertutto nella società mondializzata e che, nel suo “piccolo-piccolo”, si manifesta in modo fattivo nel territorio dell’ Unione intercomunale del Baianese e dell’Alto Clanio con tante encomiabili iniziative  poste in campo e che fanno capo ad associazioni socio-culturali e di volontariato, famiglie, Azione cattolica, Forum giovanili, gruppi consiliari e movimenti politici,amministrazioni comunali e organismi di Protezione civile.

Ed ecco il prospetto delle linee con cui opera la Caritas cittadina. E’ un prospetto di valenza strutturale che fa comprendere al meglio possibile lo spirito di servizio con cui operano i volontari dell’associazione, di cui sono animatrici le professoresse Carla Napolitano e Anna Gesuele, con lunga ed incisiva esperienza nel mondo della Scuola e nel rapporto con le giovani  generazioni. Un prospetto di servizi specifici, con obiettivi di essenziale e particolare utilità.  Si va dalla consegna dei viveri di prima necessità e prodotti di igiene personale e della casa alla consegna di alimenti e indumenti per bambini della prima infanzia; dalla consegna dei pannoloni per anziani e ammalati all’ascolto e all’aiuto morale tramite telefono a persone sole, anziane e ammalate. E il servizio di ascolto e sostegno morale per via telefonica è di forte rilievo nel generare rasserenante empatia e umano conforto. E per i recapiti telefonici della Caritas, i numeri sono 3336397591 e 3345487196.

di Geo

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: