ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

NOLA. BRINDISI DI FINE ANNO: VIETATE BOTTIGLIE DI VETRO E BOTTI, MERCOLEDÌ 1 E LUNEDÌ 6 GENNAIO VIETATO IL CONFERIMENTO DELLA FRAZIONE UMIDA

Con due ordinanze il sindaco di Nola Gaetano Minieri vieta la vendita di bevande in vetro e l’accensione di botti in occasione della vigilia di Capodanno.

La prima è rivolta agli operatori commerciali, i quali potranno vendere solo bevande in contenitori di plastica o di altro materiale morbido e infrangibile. È previsto anche il divieto di accensione ed il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi ed altri artifici pirotecnici su tutto il territorio comunale, fatto salvo l’uso di botti cosiddetti “declassificati” di libero commercio sempre in zone isolate ed evitando aree affollate. Per chi non rispetta i divieti sarà comminata una sanzione amministrativa da 50 a 500 euro.

Le ordinanze servono a garantire sicurezza in occasione del tradizionale “concertone pomeridiano” della vigilia di Capodanno promosso da Expert Parente, a costo zero per il Comune di Nola, in programma il 31 dicembre dalle ore 14:30 alle ore 17:30. Quest’anno tra i tanti artisti ad esibirsi in piazza Duomo anche Peppino Di Capri e Valentina Stella.

Ovviamente il divieto di somministrazione, vendita di alcolici in vetro e sparo di botti vale anche per la mezzanotte dopo il rituale cenone di Capodanno. Ancora è fatto divieto di introdurre nell’area dove si svolgerà l’evento musicale ed in tutte le strade limitrofe che convergono in piazza Duomo ogni tipo e modello di bombolette contenente spray urticante.

Infine per mercoledì 1 e lunedì 6 gennaio è fatto divieto di conferimento dei rifiuti organici – frazione umida – alle utenze domestiche e non domestiche. L’ordinanza si è resa necessaria anche a seguito del programma di chiusura dell’impianto di compostaggio per le festività natalizie (società affidataria del servizio GES.CO. AMBIENTE).

di ra.na.

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: