ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

Nola. Antonio Tufano di “Uniti per Nola” rinuncia all’indennità di consigliere comunale

A meno di 24 ore dal via libera del consiglio comunale alle procedure di dissesto, arriva il primo provvedimento. La firma è di Antonio Tufano del gruppo “Uniti per Nola” che questa mattina, con una nota inviata al sindaco Gaetano Minieri, al segretario generale Enza Fontana ed al responsabile del settore finanziario Giovanni Fusco, ha annunciato la rinuncia all’indennità di consigliere comunale per tutto il periodo del suo mandato.

“Un impegno preso in campagna elettorale – spiega Tufano – e che voglio onorare nel rispetto di quanto annunciato nei confronti dei cittadini e non solo dei miei elettori. La campagna elettorale è finita – aggiunge – ora bisogna lavorare per Nola ed il territorio. Oggi più che mai sento il dovere di intraprendere azioni che possano andare incontro alle esigenze della città in questo difficile momento”.

Tufano, come si ricorderà, è stato il primo eletto all’ultima tornata elettorale della lista “Uniti per Nola” con oltre 600 preferenze.

Giovane professionista del Nolano, è stato tra i fondatori del gruppo lavorando con laboriosità e costanza al progetto che ha sostenuto Minieri alle ultime amministrative.

di ra.na.

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: