ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

Archivio per il giorno “luglio 15, 2019”

PUBBLICATA ALL’ALBO PRETORIO COMUNE DI NOLA GRADUATORIA PROVVISORIA PER ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI DISPONIBILI NEL TERRITORIO DI NOLA. ENTRO TRENTA GIORNI EVENTUALI RICORSI

È stata pubblicata all ‘albo pretorio comune di Nola la graduatoria provvisoria del bando di concorso pubblicato con delibera di Giunta Municipale n.19 del 29 gennaio 2016 per eventuali assegnazioni di alloggi che si rendessero disponibili nel territorio di Nola. Si fa presente che detta graduatoria riporta in totale n. 177 nominativi di cui 69 ammessi e n. 108 non ammessi. A tale graduatoria gli interessati possono produrre opposizione in carta semplice a mezzo raccomandata A/R alla Commissione con sede alla via Domenico Morelli n. 75 80122 Napoli – entro 30 giorni dalla pubblicazione all’Albo pretorio – 26 luglio 2019.Non sono valutabili le modifiche dei requisiti e delle condizioni oggettive e soggettive dal richiedente sopravvenute dopo la data di pubblicazione del bando ad eccezione dell’ordinanza o sentenza esecutiva di sfratto e che deve essere presentata entra i 3o giorni del ricorso Ecco nel dettaglio i nomi ammessi. Abruzzese Lorenzo (76)punti 12;Bevilaqua Rosa(83)punti9;Guadagno Giovanna (79)punti 9;Sannino Antonietta (65)punti 9;Scotti Mariangela (86)punti 9;Fenocchi Rosaria Maria 40) punti 8;Capuozzo Eduardo(49) punti 7;Giugliano Filomena(59)punti 7;Inverno Felice (76)punti7;Nappi Salvatore (65)ounti 7;Tanzillo Anna (61) punti 7;Broda Leonardo (63)punti6;D’Antonio Franco (50)punti 6;Fiorillo Aniello (72)punti 6;Grasso Antonietta (70)punti 6;Palmese Giulia(51)punti 6;Parisi Bernardini (64)punti 6;Porreca Nicola (65)pynti 6;Velotto Antonietta (81)punti 6;Ammirari Sabato (79)punti 5;Barone Filomena (62) punti 5; Basilicata Ciro (73)punti 5;Broda Domenico (61)punti 5;Confessore Aida83) punti 5;D’Antonio Adelina 70)punti 5;Della Pietra Riccardo (80)punti 5;Napolitano Rosario (73)punti 5;Napolitano Saverio (58)Punti 5;Pizzella Aniello (70)punti 5;Romano Tommaso 68)punti 5;Taulario Maurizio (72) punti 5;Telese Ciri(76)punti 5;Viscovo Anita (81)punti 5;Viscovo Anna 62)punti 5;Basco Edda(70)punti4;Bencivegna Gelsomina 65) punti 4;Cristiano Gaetano (76) punti 4;De Falco Vincenzo 71)punti 4;Franzese Enrico (61)punti 4;Granato Filomena (48)punti 4;Graziano Felice 68) punti 4;Pereira Gertrudes Filomena 59)punti 4;Porrino Carmela (87)punti 4;Siniscalchi Maria(73) punti 4;Terracciano Teresa(50) punti 4;Aruta Onofrio (62) punti 3;Barbato Lucia (82) punti 3;Bosso Elena (64)punti 3;Guerriero Luigi (73)punti 3;Ricciardielli Pierino 73)punti 3;D’Atri Tommaso (72)punti 2;De Sena Antonio (45) punti 2;Di Lorenzo Michele (46)punti 2;Muzio Silvana (65)punti 2;Palombino Carmelina (50)punti 2;Pisone Tina(67)punti 2;Romano Assunta (82) punti 2;Sannino Giuseppina (63) punti 2;Vaiano Paolino (85)punti 2;Coppetto Armando (70) punti 1;Cristiano Lisa (78);punti 1;Di Lorenzo Vincenzo (68)puntu 1;Di Sauro Luigi (56)punti 1;Giordano Pasquale (69)punti 1;Parisi Rosanna (59)punti 1;Skubisz Edyta Elzebieta (76)punti 1;Telemaco Carmela (56)punti 1;Esposito Biagio (45)punti 0;Sannino Salvatore (78) punti 0.

di ra.na.

NOLA. NOTIFICATI DECRETI DI ASSEGNAZIONE GIGLI 2020. COSA CAMBIA RISPETTO ALL’ASSEGNAZIONE DI DOMENICA 30 GIUGNO?

Sono stati notificati tramite i messi comunali i decreti di assegnazione ai nuovi maestri di Festa 2020 dei Gigli ; si tratta di una concessione per un anno per allestire, costruire, ed organizzare la kermesse delle macchine da festa in onore di S. Paolino per l’anno prossimo. 9 i decreti otto relativi alle corporazioni ed uno alla Barca. ORTOLANO – Al Maestro di Festa Ambrosino Francesco residente alla via Feudo n. 147-Paranza Pollicino. SALUMIERE – al Maestro di Festa Paollillo Lucia – residente via Circumvallazione – Paranza Trinchese. BETTOLIERE – Maestro di Festa Raffaele Meo residente via S. Massimo 27-Paranza Stella. PANETTIERE – Maestro di Festa Notaro Antonio residente in via Casilino 165-Paranza FT. BARCA – Maestro di Festa Cantalupo Raffaele, residente in via A. Minichini 42-Paranza Impero Nolano. BECCAIO – Maestro di Festa Liberti Giovanna, residente in via A. Laterizio 147-Paranza Volontari. CALZOLAIO – Maestro di Festa Caccavale Stefania residente a Nola via Giovanni Merliano – Paranza Mondiale. FABBRO – Maestro di Festa De Lucia Francesco Paolo residente a Nola via G. Imbroda 165 paranza Insuperabile. SARTO – Maestro di Festa Nappi Cherubina – residente in via On. Francesco Napolitano 45-paranza Orgoglio Nolano. Due i cambi rispetto alle assegnazioni delle 24,00 di domenica 30 giugno ;il Panettiere originariamente assegnato a Luigi Franzese ed a seguito di rinuncia del maestro di Festa passa al firmatario Antonio Notaro, mentre la successiva ed improvvisa rinuncia dell’originario maestro di Festa del Sarto Criscuolo Francesco il Sarto viene assegnato alla seconda classificata Nappi Cherubina aprendo probabilmente le porte alla Festa della paranza Orgoglio Nolano. Ovviamente tutto legittimo rispetto al vigente regolamento, anche se non sono mancati rumors. Intanto stasera il gruppo associazioni Nolane ha indetto una riunione per affrontare le diverse tematiche che hanno caratterizzato (così si legge sui social) in maniera negativa l’ultima edizione della festa. Servirà la riunione della sola COMUNITÀ a far ripartire la festa patrimonio immateriale dell’umanità?

di ra.na.

NOLA. NOTIFICATI AI MAESTRI DI FESTA E CAPI PARANZA DEL SALUMIERE E PANETTIERE DUE AVVISI DI PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

Sono stati notificati due avvisi di procedimento disciplinare per i gravi fatti verificatisi durante la processione dei Gigli di domenica 30 giugno;il primo al maestro di Festa e capo paranza del Giglio del Salumiere rispettivamente Angelo Corcione residente a Piazzolla in via Castellamare 21 e Giuseppe Chiaravalle residente a Casamarciano nonché al maestro di Festa e capo paranza del Giglio del Panettiere Anna De Girolamo e Antonio Franzese per mancato adempimento dell’obbligo di organizzare e condurre in processione le rispettive macchine da festa e dell’abbandono delle stesse da parte delle paranze incaricate rallentando la processione e creando gravi danni di immagine della Festa. Entro cinque giorni dalla notifica i responsabili hanno l’obbligo di presentare alla Fondazione le proprie controdeduzioni. Decorso il predetto termine la Fondazione”potrà “(così si legge nell avviso disciplinare) procedere all’irrogazione della sospensione di due anni dal relativo albo delle paranze per la Franzese, nonostante l’ammissibilità di colpa ed il relativo rammarico e delusione del responsabile oltre all’escussione della fideiussione nella misura di euro 1.000,00 nei confronti della maestra di festa De Girolamo Anna, mentre per il Giglio del Salumiere sospensione di cinque anni della paranza e della escussione per il maestro di Festa (Corcione Angelo) di euro 1.500,00 per aver cambiato il percorso durante la mattina percorrendo via Flora nonostante il divieto della Fondazione ed euro 3.000,00 per aver ostacolato la processione.

di ra.na.

Nola: “È Claudia Mauro il capogruppo di Forza Italia”

La prima assemblea della neo amministrazione comunale si terrà giovedì 18 luglio e  Forza Italia, che sarà rappresentata nel parlamentino locale da 3 consiglieri, ha indicato come capogruppo Claudia Mauro, giovane professionista alla prima esperienza politico amministrativa.

“La scelta di Claudia Mauro  – sottolinea forte del suo impegno di lungo corso   Enzo De Lucia,  primo eletto  nella lista degli azzurri – esprime  la ferma volontà del partito di favorire la partecipazione attiva  di chi si affaccia alla politica con entusiasmo ed idee nuove sempre nel segno della tradizione e dei valori di Forza Italia”.

“Claudia  – aggiunge Giusy Arvonio –  saprà declinare con passione e serietà  il desiderio di novità e vivacità che noi  di Forza Italia,  più di altre formazioni,  possiamo rappresentare avendo due giovani donne elette per la prima volta in consiglio comunale. Sono certa che con il nostro capogruppo  potremo sollecitare l’amministrazione comunale sulle tante questioni che sono state aggravate da una gestione  commissariale politicizzata”.

“Sono onorata della responsabilità che il partito ed i miei colleghi hanno ritenuto di potermi affidare e – dice Claudia Mauro – mi impegno a rappresentare  con l’entusiasmo che mi appartiene  la voglia di cambiamento che Forza Italia ha voluto testimoniare”.

Navigazione articolo