ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

Archivio per il giorno “giugno 2, 2019”

Nola. L’imprenditore Carlo Fiumicino dona un parco giochi alla Città, stamattina l’inaugurazione in Villa comunale (VIDEO)

Festa grande stamattina in Villa comunale a Nola per l’inaugurazione del Parco Giochi Inclusivo donato dall’imprenditore nolano Carlo Fiumicino.

Grande soddisfazione del Commissario straordinario Anna Manganelli. “Il nostro plauso e dell’intera Città va a Carlo Fiumicino – afferma la Manganelli – che con il progetto MAMMA NOLA, senza mai scoraggiarsi, ha lavorato costantemente alla realizzazione del parco. Un parco che garantirà ancora di più a tutti i bambini il diritto al gioco, diritto fondamentale riconosciuto dalla convenzione sui diritti dell’infanzia dell’UNICEF”.

Avere un nuovo parco attiguo a quello già esistente è sicuramente vanto per la nostra Città.

Ecco il video integrale della manifestazione di stamattina:

di ra.na.

Omaggio al missionario martire P. Francesco Palliola di Nola, sabato 8 giugno alle 18 nella Chiesa del Gesù

Sono per arrivare in questi giorni fra noi il Vescovo ed altre persone della diocesi di Dipolog nell’isola di Mindanao, nelle Filippine.

È loro desiderio far visita alla città e soprattutto rendere omaggio a P. Francesco Palliola, nato e formatosi a Nola, vissuto nel collegio dei Gesuiti ubicato nell’attuale tribunale, e finito martire nel 1648 nella terra delle Filippine.

Coraggioso nella carità, promotore di cultura e di ricerca linguistica, annuncia tore del Vangelo, P. Francesco è sulla via di essere ufficialmente riconosciuto e venerato dalla chiesa per la sua santità.

Con il Vescovo ed i sacerdoti delle Filippine si svolgerà una celebrazione Eucaristica sabato 8 giugno alle ore 18:00 nella Chiesa del Gesù per dire la nostra fede e per onorare il martire della nostra storia locale.

Navigazione articolo