ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

Archivio per il giorno “luglio 6, 2018”

Disposizioni urgenti in materia di tutela della salute. Incendio sviluppatosi presso lo stabilimento AMBIENTE S.P.A. sito in via Ponte delle Tavole, San Vitaliano – revoca parziale dell’ordinanza n. 31 del 02.07.2018

Disposizioni urgenti in materia di tutela della salute. Incendio sviluppatosi presso lo stabilimento AMBIENTE S.P.A. sito in via Ponte delle Tavole, San Vitaliano – revoca parziale dell’ordinanza n. 31 del 02.07.2018

Eliminata la limitazione dell’utilizzo di condizionatori con riciclo di aria esterna e di apertura delle finestre. Si mantiene ancora fermo il divieto di raccolta e vendita delle coltivazioni in campo e di utilizzo, senza previo abbondante lavaggio dei prodotti ortofrutticoli, nel raggio di tre chilometri dal punto di sviluppo del rogo avvenuto nel comune di San Vitaliano in data 01.07.2018, per le zone ricadenti all’interno del territorio del comune di Nola.

ARRIVA AL COMUNE DI NOLA L’ORDINANZA DI DIVIETO ASSOLUTO DI ABBRUCIAMENTO DI VEGETALI E LORO RESIDUI O DI ALTRI MATERALI CONNESSI ALLE ATTIVITA’ AGRICOLE DAL 15 GIUGNO AL 30 SETTEMBRE

Il Commissario prefettizio del Comune di Nola Anna Manganelli con ordinanza n. 32 ordina dal 15 giugno al 30 settembre 2018 il divieto assoluto di bruciatura di vegetali, loro residui o altri materiali connessi all’esercizio delle attività agricole nei terreni agricoli, anche se incolti, degli orti, parchi e giardini pubblici e privati; inoltre nomina responsabile del procedimento il dipendente comunale Salvatore Caliendo, titolare di posizione organizzativa del settore tutela ambientale. La Polizia Locale e le forze dell’ordine sono incaricate dell’esecuzione e della vigilanza della presente ordinanza. Ai trasgressori sarà appicata una sanzione amministrativa pecuniaria variabile da un minimo di € 200,00 ad € 500,00 fatti salvi eventuali rilievi penali.

Occorre che si vigili che le competenti autorità ferroviarie in ambito regionale e gli organi di controllo, ispettivi di gestione sulle strade nazionali, provinciali e comunali attivino fasce di rispetto monda da vegetazione per una larghezza di metri 10 su ambo i lati o comunque trattate con prodotti ritardanti della combustione. I concessionari di impianti esterni di GPL e gasolio in serbatoi fissi per uso domestico o commerciale devono mantenere sgombra e priva di vegetazione l’area circostante al serbatoio per un raggio non inferiore a metri sei.

di ra.na.

NOMI E VALUTAZIONE TITOLI DEGLI OTTANTOTTO PARTECIPANTI AL CONCORSO PER 5 POSTI DI DIRETTIVO AMMINISTRATIVO AL COMUNE DI NOLA, ENTRO LA FINE DELLA SETTIMANA PROSSIMA GLI AMMESSI ALLA SECONDA PROVA CHE SI TERRA’ IL 23 LUGLIO

Ecco i nomi degli 88 partecipanti alla prima prova scritta del concorso pubblico a cinque posti di direttivo amministrativo cat. D (tra parentesi il punteggio della valutazione dei titoli). Entro la fine della settimana prossima pubblicheremo i nomi degli ammessi alla seconda prova scritta che si terrà il 23 luglio prossimo. La seconda prova consisterà nella redazione di un elaborato di natura tecnico-amministrativa da concludersi in un tempo massimo di due ore.

Abete Luisa ( 3,00- totale punteggio titoli); Alfieri Milena (3,80); Andreoli Michela (3,80); Annunziata Francesca( 4,50); Aria Valentina ( 4,70); Barbato Maurizio ( 4,10); Begonio Anna (8,40); Boccone Ilaria( 3,00); Bonamico Carmen(3,80); Borgo Brunella( 3,30); Bussone Michele(3,00); Cafarelli Elvira Susanna(3,30); Caliendo Ciro( 2,13); Campetiello Francesca(7,30); Capasso Amedeo( 4,00); Capozzi Cosimo(4,30); Caprio Sara(5,60); Carbone Anna ( 3,30); Carillo Colomba(3,60); carpente Luisa(3,50); Cento Carlotta( 4,60) Cerqua Fabio(3,80); Chianese Annalisa( 3,50); Chirico Vincenzo( 4,95); Cicchelli Lucia( 3,00); Colombo Ida( 3,80); Curto Giovanna( 2,00); D’Agostino Gabriella Maria( 4,00); D’Ambrosio Nicola(4,00); D’Angiò Francesco(4,30); D’Avanzo Maria Grazia (3,00); D’Errico Antonella(5,60); DE Crescenzo Anna Rita(3,50); De Feo Vincenzo(3,00); De Meo Giuseppina(4,10); Del Sorbo Maria( 3,00); Di Napoli Maria Speranza(3,00); Di Paolo Bernandino(3,60); Esposito Antonio(3,00); Esposito Sachele(3,00); Fusco Emanuele(3,60); Gaglione Andrea ( 3,50); Gallo Cira(2,60); Gancemi Federica ( 3,80); Iovino Teresa (2,35); Izzo Olga( 4,10); La venura Maddalena( 3,30); Lanzaro Giuseppina( 3,60); Manganiello Antonio(6,30); Margherita Pasquale(3,00); Mariani Rita (3,80); Mazzarella Gaia ( 4,00); Melone Roberto( 3,50); Minichini Rosario( 4,40),Miranda Angela Stella( 3,80); Morlicchio Luisella84,10); Nappi Vincenzo (3,00); Navarra Alfonso (7,00); Negri Giovanni(4,33); Negri Sissi(4,33); Noto Gabriella(4,10); Petillo Nunzia(3,15); Piccolo Felice (6,00); Piscitelli Marta ( 2,30); Podda Pia(4,60); Profeta Gaetano(2,00); Pugliese Pasquale(8,40): Raffaele Angela(3,30); Renzi Roberto (3,60); Riccio Nicola(3,30); Riccio Raffaele(5,10); Romano Carla ( 4,50); Romano Elena( 3,00);Ruocco Ester (5,30); Ruocco Gaia ( 3,00); Russo Luisa(4,00); Russo Vittoria(8,40); Santella Elisabetta( 3,80); Scipione Federica ( 3,60); Scotti Daniele ( 3,80); Segreti Laura ( 3,00); Serpico Maria Carmela(4,30);Squadrito Antonino(6,30); Tufano Carmela(4,60); Valentino Pierluigi(6,20) Vecchione Candida (2,00).

Curiosità: partecipanti 88 su 233 di cui 56 donne e 32 maschi; max punteggio per valutazione titoli a pari merito con punti 8,40 Begonio Anna – Pugliese Pasquale – Russo Vittorio (3,50 titolo di studio + 4,00 titoli per servizio + 0,90 titoli vari).

di ra.na.

Navigazione articolo