ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

Archivio per il giorno “gennaio 10, 2016”

SITTING VOLLEY, COLLEGIALE DELL’ITALIA FEMMINILE A NOLA

Nazionale Italiana Sitting VolleyIl presidente Fipav Campania Ernesto Boccia: “Al via anche i corsi per formare i tecnici”.

Ritorna l’azzurro nazionale in Campania grazie alle ragazze del Sitting Volley. Il gruppo, diretto dal commissario tecnico Guido Pasciari, sarà a Nola il 22 gennaio. In agenda uno degli ultimi collegiali di preparazione al torneo di qualificazione olimpica in programma in Cina a fine marzo. Obiettivo un posto a Rio.

“Non poteva cominciare meglio l’anno per la Fipav Campania – commenta il presidente del comitato regionale Ernesto Boccia – stiamo lavorando per portare in Campania una sede stabile della nazionale e stiamo intensificando i contatti con le istituzioni per trovare la location giusta”.

Un amore, quello per il sitting volley, sbocciato in primavera: “C’è grande entusiasmo – continua Ernesto Boccia – soprattutto dopo la vittoria del primo scudetto che abbiamo ottenuto con la nostra rappresentativa regionale. Siamo appena al secondo anno di attività di uno sport che ci sta regalando soddisfazioni sul piano morale e sportivo. Anche i comitati territoriali hanno superato le perplessità iniziali e adesso lavorano per aprire le porte della propria zona al maggior numero possibile di società. Si stanno specializzando anche i tecnici per seguire al meglio gli atleti”.

Arriva anche un annuncio importante: “Dopo il collegiale di Nola partirà anche un corso allenatori per creare figure specialistiche per questo sport. Dobbiamo fare in modo che il sitting diventi uno sport normale con una partecipazione attiva del disabile. Il tutto – spiega Ernesto Boccia – per non più vivere il problema in maniera introversa, ma attraverso una partecipazione attiva alla vita sociale e sportiva. Con il Sitting Volley si vuole sconfiggere un tabù e regalare ai disabili le stesse opportunità dei normodotati”.

Ernesto Boccia presidente Fipav CampaniaBelle parole seguite da fatti concreti: “Lo sport serve a superare ogni tipo di barriera – conclude il presidente della Fipav Campania Ernesto Boccia – Con il nostro impegno possiamo intensificare i risultati in questo settore e fare in modo che tutte le nostre società comprendano l’importanza di lavorare con e per loro”.

“Sono fiero ed orgoglioso di guidare questo gruppo – ha spiegato coach Guido Pasciari – e soprattutto di rendere partecipe di questa gioia la mia amata città, Nola. La Fipav Campania e l’amministrazione comunale bruniana hanno fortemente voluto ospitare questo collegiale che di fatto aprirà un anno storico per lo sport paralimpico italiano. Quella della nazionale di sitting, infatti, non è solo una missione sportiva ma anche e soprattutto sociale. Ed in tal senso, non esiste strumento più rapido, efficace e piacevole dello sport”.

Uno sguardo al programma. Al PalaMerliano di Nola, oltre a tre sessioni di allenamento (venerdì pomeriggio, sabato pomeriggio e domenica mattina), le azzurre scenderanno in campo in un test match (sabato mattina contro un avversario da definire) al cospetto degli studenti della locale Scuola Secondaria Statale Giovanni Merliano.

Nel mirino c’è la qualificazione alle Paralimpiadi di Rio. Da raggiungere con tre atlete campane già in rosa: Alessandra Vitale, Imma Greco ed Anna Bari.

(red)

Annunci

SAN VITALIANO. GRANDE SUCCESSO PER “QUESTI FIGLI AMATISSIMI”, STASERA SI REPLICA

questi figli amatissimiGrande successo per “Questi figli amatissimi”, la commedia diretta da Gennaro Caliendo in scena questo weekend al teatro – auditorium comunale di San Vitaliano.

Due ore di spettacolo in cui a far da padrona è stata l’ironia con momenti di riflessione sul complicato rapporto tra genitori e figli che ha affascinato la folta platea. E stasera alle 19 nuovo ed ultimo appuntamento. “E’ stato un onore dirigere questi ragazzi che hanno dimostrato grande padronanza scenica – ha dichiarato il regista Gennaro Caliendo – Il teatro è formazione e in questi mesi di lavoro oltre a divertirci con gli attori abbiamo esplorato il vasto mondo legato alle nuove generazioni soffermandoci sulla psicologia dei ragazzi di oggi. E’ stato veramente interessante e ci auguriamo di aver affascinato il pubblico”.

di Autilia Napolitano

COMUNE DI NOLA. OPERE PUBBLICHE, DE LUCIA: “2016 L’ANNO DELLA SVOLTA”

de lux & geremy“Sono orgoglioso di poter dire alla città che il 2016 sarà un anno in cui si vedrà il risultato in termini concreti dell’enorme e competente lavoro di programmazione svolto nell’ultimo semestre”. Così il vice-sindaco ed assessore ai lavori pubblici del comune di Nola, Enzo De Lucia.

“L’amministrazione Biancardi – prosegue De Lucia – ha concentrato le energie nel riprendere e completare i lavori già in atto e nel mettere in campo tutta una serie di nuove opere richieste dai cittadini. Il ruolo chiamato a svolgere dall’assessorato ai lavori pubblici è stato arduo, soprattutto per riorganizzare e reperire le risorse economiche legate a finanziamenti comunitari, nazionali e regionali, cercando dove possibile di non incidere su risorse comunali. Non è un caso che l’amministrazione non accende un proprio mutuo per opere pubbliche dal 2011. L’elenco di seguito indicato di opere in corso o da realizzare per tutto il 2016 esprime tutto l’impegno che questo assessorato mette in campo su indicazioni dell’amministrazione tutta – chiosa l’assessore – Certo, tutto il lavoro preparatorio svolto è stato possibile con il supporto degli uffici preposti e che adesso si vedranno ulteriormente protagonisti nel trasformare in opere concrete i progetti. Va detto inoltre che questo ‘forcing’ attuato nell’ultimo semestre sulla pianificazione delle opere pubbliche ha visto tra gli altri come protagonista il consigliere delegato alle opere pubbliche Pasquale Petillo che ha svolto una tenace azione di coordinamento tra la dirigenza, gli uffici e le istanze dei cittadini. Queste – conclude De Lucia – sono azioni tangibili che la gente ci chiede di mettere in atto e che sono da stimolo per rinnovare l’impegno amministrativo assunto con la città”.

ELENCO OPERE IN CORSO O APPALTATE NEL 2015:

1) Contratto di Quartiere II nell’area del rione Gescal di via Crocifisso
Gli obiettivi e le finalità degli interventi, nell’ambito del Contratto di Quartiere II relativo all’area del Rione Gescal di Nola, sono di seguito elencati e già in corso di realizzazione:
– sala riunione e mediateca-centro informatico ed altre opere di urbanizzazione relative all’innesto su Via della Repubblica;
– centro di accoglienza per utenze socialmente svantaggiate e altre opere di urbanizzazione relative all’innesto su Via Pepe;
– centro per i giovani e altre opere di urbanizzazione relative all’innesto su Via Garibaldi;
– riqualificazione di edilizia residenziale comunale e il parco.
Oltre ad interventi su strade e marciapiedi
Costo dell’intervento € 4.416.000,00 (lavori in corso realizzati al 40%)

2) Riqualificazione fognePOR CAMPANIA FESR 2007/13 – D.G.R. n. 378 del 24/09/2013 – Misure di accelerazione della spesa: attuazione DGR n. 148/2013 – Riqualificazione urbana ed ambientale delle frazioni di Piazzolla e Polvica completamento delle reti fognarie …” € 8.500.000,00 (lavori in corso realizzati al 50%)

3) Parco Urbano e Parcheggio a raso nell’area “ex Carducci” e Caserma della guardia di finanza nel palazzo ex Marchese della Schiava € 4.200.000,00 (lavori in corso realizzati al 60%)

4) Realizzazione nuovo asilo nido in via San Massimo (fondi por Fesr) . € 200.000,00 (ultimati, necessita di piccoli lavori di completamento)

5) lavori di riqualificazione di Via Vittorio Veneto in Nola-Piazzolla; € 75.000,00 (fare consegna lavori ultimare entro fine gennaio)

6) lavori di riqualificazione di via Variante 7/Bis relativo al potenziamento degli impianti di Pubblica illuminazione € 40.000,00 (ultimati)

7) lavori di riqualificazione e messa in sicurezza di strade cittadine; € 40.000,00 (ultimati)

8) lavori di rifacimento manto di asfalto di via Saviano € 80.000,00 (ultimati)

9) LAVORI STRADALI PER LA RIFUNZIONALIZZAZIONE ED ESTENDIMENTO RETE IDRICA VIA NOVARA E VIA PALERMO € 34.000,00 (fare consegna ultimare entro marzo)

10) Sostituzione e potenziamento rete Pubblica illuminazione via g. Imbroda € 30.000,00 (ultimati)

11) Realizzazione rotatoria incrocio via a. Minichini /discesa piazza D’armi € 30.000,00 (ultimati)

12) lavori di rifacimento manto di asfalto via SS 7 bis € 20.000,00 (ultimare entro il 15 gennaio)

13) lavori per ridare funzionalità idraulica del canale Fossa dei Porci contrada Cerqueta € 35.000,00 (ultimati)

14) lavori urgenti di ripristino delle condizioni igienico sanitarie e della sicurezza nei vari plessi scolastici del territorio comunale € 120.000,00 (ultimati)

15) marciapiedi di via S. Massimo. lavori complementari. € 55.000,00 (ultimati)

16) Programma di verifica strutturale tendente per l’adeguamento o miglioramento, della sicurezza strutturale nei confronti dell’azione sismica di tre edifici scolastici € 105.000,00 (lavori consegnati da iniziare)

17) Ampliamento via Cimitero e via Corsi nella Frazione Piazzolla – 1° stralcio. € 360.000,00. (lavori in corso realizzati all’ 80%)

18) Lavori di completamento isola ecologica € 40.000,00 (in corso di esecuzione)

19) lavori di costruzione del nuovo cimitero della frazione Polvica € 3.900.000,00 (lavori fermi, realizzati al 60%)

20) Lavori di riqualificazione e ampliamento via XX Settembre € 110.000,00 (lavori Fermi realizzati al 70%)

21) Interventi edificio Ex Carceri € 90.000,00 (appalto in corso)

22) rifacimento strade via Circumvallazione, via Taranto e tratto di via G. Imbroda € 250.000,00 (appalto in corso)

23) appalto in concessione per la realizzazione di un parcheggio nell’area del mercato ortofrutticolo € 900.000,00 (aggiudicazione definitiva, inizio lavori entro gennaio 2016)

24) Realizzazione piazzetta slargo via Madonna delle Grazie/via p. Mancuso € 50.000,00 (consegna lavori)

25) Lavori di funzionalizzazione nuovo asilo nido comunale di via San Massimo € 50.000,00 (consegna lavori)

26) Pavimentazione in parquet sportivo del palazzetto dello sport € 50.000,00 (da appaltare)

ELENCO OPERE FINANZIATE DA APPALTARE NEL 2016:

1) lavori di riqualificazione dei viali nel Cimitero di Piazzolla € 150.000,00

2) Riqualificazione Cimitero Piazzolla. Ampliamento loculi ed ossari € 365.000,00

3) Lavori di manutenzione straordinaria strade esterne al centro urbano: via Mario De Sena e del primo tratto di via San Massimo € 350.000,00

4) Lavori di recupero e riqualificazione dell’Istituto Comprensivo “Bruno-Fiore” di Polvica, plessi Scuola Media, Scuola Elementare e Scuola Materna € 200.000,00

5) lavori per la realizzazione della aule didattiche e dei servizi igienici nell’Istituto “G. Bruno-M. Fiore”, di via Puccini € 260.000,00

6) Lavori di adeguamento impiantistica dei locali Scuola Media MerlianoTansillo € 190.000,00

7) Lavori di recupero e riqualificazione dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Mameli”, plessi Villa Alberini, Cinquevie e Verdischi. € 170.000,00

8) Completamento dei marciapiedi di via San Massimo € 198.000,00

9) Traverse via Saviano e viabilità sull’alveo Quindici – 1° Stralcio: attraversamento Alveo € 214.000,00

10) “Riqualificazione degli impianti di Pubblica Illuminazione del territorio comunale di Nola. Messa in sicurezza e contenimento energetico” € 6.270.000,00

11) Riqualificazione del cimitero di Nola € 900.000,00

12) Lavori di risanamento delle facciate interne dell’edificio comunale € 350.000,00

13) Lavori di riqualificazione dei marciapiedi di via La Rocca € 70.000,00

14) Lavori di funzionalizzazione nuovo asilo nido comunale di via San Massimo € 50.000,00

15) Lavori di sistemazione copertura palazzetto dello sport € 100.000,00

16) lavori necessari ad adeguare l’impianto di sollevamento del sottopasso ferroviario di via Antica Muraglia € 25.000,00

17) realizzazione di parapetto in acciaio preverniciato lungo i marciapiedi che costeggiano piazza D’Armi € 50.000,00.

18) lavori di manutenzione strade, sistemazione via Variante 7bis nei pressi dello svincolo autostradale € 350.000,00

19) interventi di sostituzione e completamento impianto di Pubblica illuminazione via San Massimo I e II tratto € 90.000,00

(red)

Navigazione articolo