ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

NOLA. GUINNESS DEI PRIMATI ELETTORALE: MAMMA, FIGLIO E FIDANZATA NELLA LISTA M5S

Per il rinnovo del Consiglio comunale di Nola sono state presentate 16 liste per un numero complessivo di 351 candidati di cui 195 maschi e 156 femmine. Sei i candidati a sindaco che si contenderanno il 25 maggio prossimo – l’8 giugno in caso di ballottaggio – la poltrona di primo cittadino della città bruniana per il quinquiennio 2014-2019.

La coalizione di centrodestra con Geremia Biancardi candidato a sindaco – tutte liste da 24 candidati – conta 57 candidati maschi e 39 femmine. Le quattro liste a supporto del sindaco uscente (Forza Italia, Centrodestra Nolano, Uniti per il Territorio, Socialisti-Riformisti-Liberali Hyria) non hanno un capolista. I consiglieri comunali uscenti sono 11 in Forza Italia: Rino Barone, Michele Cutolo, Roberto De Luca, Enzo De Lucia, Franco Nappi, Nicola Napolitano, Pasquale Petillo, Filippo Riccardi, Angelo Siano, Cinzia Trinchese e Antonio Tufano – quattro nel Centrodestra Nolano: Antonio Annunziata, Francesco Maggio, Antonio Manzi e Raffaele Mauro – e due in Uniti per il Territorio: Raffaele Giugliano e Carmine Pizza.

La coalizione dei moderati con Domenico Vitale candidato a sindaco conta 40 candidati maschi e 40 femmine (due le liste da 24: UDC-NCD e Fratelli d’Italia AN – e due da 16: Centro Democratico e Nola Mia). Le quattro liste a supporto di Vitale (UDC-NCD, Fratelli d’Italia AN, Nola Mia, Centro Democratico) non hanno un capolista. I consiglieri comunali uscenti sono 4 nell’UDC-NCD: Erasmo Caccavale, Cosimo Santaniello, Francesco Pizzella e Carmela Scala.

La coalizione di centrosinistra “Nola che Cambia” con Maria Franca Tripaldi candidata a sindaco conta 40 candidati maschi e 30 femmine (due le liste da 24: PD-Citta’ Viva e Io sto con la Tripaldi – ed una da 22: I riformisti per Nola). La lista unica PD-Città Viva ha come capolista Gianluca Napolitano, già consigliere comunale in questa consiliatura proprio con il movimento di alternativa progressista Città Viva e candidato a sindaco nelle Primarie del centrosinistra del 9 marzo scorso, mentre le altre due sono in ordine alfabetico con il consigliere comunale uscente Umberto Bruno nella lista Io sto con la Tripaldi.

La coalizione civica con Arturo Cutolo candidato a sindaco conta 37 candidati maschi e 31 femmine (due liste presentano 24 candidati ed una 20). Tutte le liste della coalizione hanno un capolista: il consigliere comunale uscente Enzo Iovino (Più Nola), Domenico Manganiello (Alternativa Nolana) e Giovanni La Marca (Lavor in Corso).

Franco Ambrosio candidato a sindaco conta su una sola lista civica – Nola ai Nolani – con 20 candidati di cui 10 maschi e 10 femmine. Il capolista è il consigliere comunale uscente Raffaele Giannini.

Armando Vallone candidato a sindaco è supportato dalla lista del Movimento 5 Stelle, che conta 17 candidati di cui 11 maschi e 6 femmine.

Il candidato più giovane delle Comunali 2014 di Nola è una donna, la neo 18enne Anna Ambrosino, nata il 7 marzo del 1996, presente nella lista Alternativa Nolana con Arturo Cutolo candidato a sindaco. Il candidato più anziano è sempre una donna, Maria Napolitano, nata il 24 settembre 1934 – quasi 80 anni, complimenti per l’entusiasmo – presente nella lista Nola Mia con Domenico Vitale candidato a sindaco.

Una simpatica curiosità da registrare è infine la presenza “congiunta” nella lista del Movimento 5 Stelle con Armando Vallone candidato a sindaco di mamma e figlio – si tratta di Gelsomina Russo e Giulio Filippone – Se fosse confermata la voce che circola in queste ore della presenza in lista M5S anche della fidanzata di Giulio Filippone ci troveremmo dinnanzi ad un vero e proprio “Guinness dei primati” elettorale!

di ra.na.

Navigazione ad articolo singolo

10 pensieri su “NOLA. GUINNESS DEI PRIMATI ELETTORALE: MAMMA, FIGLIO E FIDANZATA NELLA LISTA M5S

  1. Antonio in ha detto:

    Da notare anche una altra curositá, che mi sembra strano che il Buon Raffaele, da fine osservatore qual`é non abbia notato. Nella lista Io STO CON LA TRIPALDI figura candidato Antonio Pierno, giá consigliere comunale e fratello del segretario comunale del P.D. Francesco. Che faranno i fratelli? Coltelli o alleati? al 26 maggio la risposa!

  2. Giuseppe Tarallo in ha detto:

    Mi complimento davvero con Lei, che definisce il suo blog come luogo di legalità ed indipendenza ed invece attacca il M5S con delle notizie di basso profilo giornalistico. A quando il confronto dei programmi elettorali per Nola? PS: la fidanzata quale sarebbe?
    Non è che il guinnes vuole batterlo Lei con i clik attratti da titoloni ad effetto?

    • Egregio sig. Giuseppe Tarallo,
      il post non rappresenta in alcun modo un attacco nei confronti del M5S e/o delle persone “coinvolte” nella curiosità elettorale, Gelsomina Russo e Giulio Filippone, oltre che – se confermata la presenza in lista – della fidanzata di Giulio, tutte persone rispettabilissime a cui faccio fin da ora i miei più sinceri “in bocca al lupo” per la sfida elettorale intrapresa.
      Non vedo cosa ci sia di illegale o di non indipendente nel riportare sul blog la citata curiosità, che Lei ha strumentalizzato con la sua faziosa osservazione e non certo io con un cd. “titolone ad effetto”.
      Le faccio presente che il blog è attivo da oltre sette anni, ieri sulla piattaforma Splinder, oggi sulla piattaforma WordPress. In tutto questo tempo non è stato mai negato “spazio” ad alcuno – M5S compreso!, si informi tra gli Attivisti di Nola – in maniera completamente libera e gratuita.
      Il blog non ha bisogno di raggiungere guinness, nè con i click nè con i titoloni ad effetto, come invece Lei sostiene, perchè – probabilmente a differenza sua – non è alla ricerca nè dei 5 minuti di celebrità nè di battere record del mondo!
      Per quanto riguarda il confronto dei programmi elettorali, La informo che il blog – come sempre del resto – non si tirerà certo indietro. Spero che lo stesso valga anche per i partiti e/o movimenti politici e civici coinvolti nelle Elezioni del 25 maggio prossimo.
      Cordialmente, ra.na.

      • Giuseppe Tarallo in ha detto:

        e allora Le chiedo nuovamente di specificare chi sarebbe la fidanzata di Giulio.
        Una precisazione: non volevo certamente dire che il Suo articolo fosse illegale. Poco indipendente forse si. La mia era una semplice critica la valore giornalistico della notizia riportata su un blog che si afferma a tutela della legalità e dell’indipendenza. Fosse stato un settimanale come Chi? o Gente o Donna Moderna, l’avrei capito di più il senso dello scoop. Tutto qui. Spero che accetti la mi critica per come è, come io accetterò ogni sua critica rispetto al programma m5s. Mi serviranno per migliorare me stesso. Grazie. A riveder le stelle.

  3. Egregio sig. Giuseppe Tarallo,
    nel post è riportato testualmente: “…Se fosse confermata la voce che circola in queste ore della presenza in lista M5S anche della fidanzata di Giulio Filippone…”.
    La ringrazio per la critica, che accetto, anche se parlare di “scoop” credo sia un tantino eccessivo, visto che non ero alla ricerca di scoop come i settimanali che cita (guardi che anche i quotidiani nazionali di rilievo non sono oggi esenti da “scoop” come Lei intende).
    Ribadisco la mia immutata disponibilità ad ospitare sul blog i contenuti (magari anche il dibattito) dei programmi elettorali di TUTTI i partiti e movimenti politici e/o civici coinvolti nelle Consultazioni del 25 maggio prossimo e non solo, anzi, il fatto stesso che Lei consideri questa eventualità rappresenta per me motivo di orgoglio, visto che il blog non è neppure una testata giornalistica.
    Con questo credo che la questione si possa serenamente archiviare.
    La saluto.
    ra.na.

  4. grillo (s)parlante in ha detto:

    Trombone batte Filippone 3 a 0 per essere stato presente tra il 2009 e il 2014, a vario titolo, insieme a due suoi stretti congiunti, nel Palazzo di Città. E c’è chi giura che ci sarà anche il Trombone-bis, ah ah ah…

  5. Aniello in ha detto:

    per Antonio:
    la tua curiosità non è per niente esatta. il Sig. Antonio Pierno candidato nella lista IO STO CON LA TRIPALDI non è quello che hai pensato tu. Inoltre dato che a Nola ci sono 3 Antonio Pierno , ritenta sarai più fortunato!!!!

  6. Gerardino in ha detto:

    CALMA E GESSO! BIANCARDI E IL SUO PADRONE (PAOLO RUSSO) NON TIRANO PIU’….
    “SONO DI NOLA E VOTO PER NOLA”

  7. La famigerata (ex)fidanzata di Giulio Filippone, è un’attivista storica del consolidamento del gruppo del M5S nolano in occasione delle politiche del 2013.

    In questa foto la si vede partecipare alla pulizia del parco Baden-Powell nel rione Stelle, il maggio del 2013, a un anno dalla sua candidatura nella lista del M5S.

    Documentatevi prima di gettare fango gratuito su persone oneste, preparate e che hanno già dato il proprio contribuito gratuito alla città di Nola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: