ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

NOLA. RIMPASTO, QUESTO SCONOSCIUTO

Sul rilancio dell’amministrazione comunale sono state scritte centinaia di pagine ma del rilancio e dell’entrata in Giunta di assessori politici tutto tace da mesi.

Anzi l’UDC, che aveva avuto la promessa di un rappresentante in Giunta, negli ultimi tempi tramite i suoi vertici di partito (Francesco Pizzella, commissario) e di gruppo (Cosimo Santaniello) hanno dichiarato che ormai hanno rinunciato definitivamente all’assessorato puntando decisamente alle prossime elezioni amministrative del 2014 con un proprio candidato Sindaco.

Gli addetti ai lavori non credono a questa ipotesi anche perché le distanze politiche tra i rappresentanti regionali e nazionali dei due partiti si stanno accorciando, probabilmente nello spazio di qualche mese potranno addirittura scomparire, considerata la situazione politica in continua evoluzione.

Comunque in questo silenzio assordante gli esami per alcuni Consiglieri Comunali continuano. Uno dei più stressati dagli esami è Erasmo Caccavale, il quale negli tempi un giorno è quasi assessore, il giorno successivo viene rimandato ad una nuova prova, e questo ormai sistematicamente avviene da oltre sette mesi. Adesso spera che con l’arrivo dell’estate (21 Giugno) il suo sogno (non tanto gradito al momento) possa realizzarsi.

Intanto gli assessori tecnici (Arcangelo Annunziata, Maria Grazia De Lucia e Antonio Russo) stanno vivendo un momento non felice. Non è escluso qualche azione clamorosa dopo l’estate, anche perché a scalpitare sono diversi Consiglieri Comunali per entrare in Giunta in vista del prossimo appuntamento elettorale della primavera del 2014. Prossimamente vi daremo un report delle attività e presenza in questa Consiliatura di tutti i Consiglieri Comunali e delle possibili nuove candidature. Vi aggiorneremo sui possibili salti della quaglia sul carro dell’antipolitica di personaggi buoni per ogni stagione (ma avranno vita dura ed alla fine annegheranno nelle acque putride della politica). Nel vuoto dei Partiti a Nola sta nascendo una voglia di riscatto che va aldilà delle ideologie. I navigati sono avvertiti, non sarà sufficiente camuffarsi in liste civiche. Tutti aspettano un progetto credibile per Nola che allo stato non esiste in nessuna forza politica. E’ arrivato il momento di fare scelte concrete con uomini capaci. Mettere da parte le beghe e gli interessi personali, unire il meglio che oggi è impegnato in politica.

Ritornando ai nostri assessori tecnici:

Per la verità Arcangelo Annunziata già da tempo aveva preannunciato le sue dimissioni, anzi in una riunione di gruppo consiliare del PDL, commosso, si era licenziato. A mantenerlo a galla è stato questo tiro e molla del rilancio (prima le festività di S. Felice, poi quelle natalizie, le elezioni amministrative di Saviano, oggi il Bilancio di Previsione, domani  chissà), in cui nessuno ha voluto prendersi responsabilità.  Dopo ben quattro mesi dalle annunciate dimissioni è ricomparso in Consiglio Comunale a rispondere alla minoranza sulla mancata pubblicazione delle graduatorie del servizio civile. Comunque il buon assessore, anche se con le lacrime agli occhi e con una presenza fantasma, la sua indennità mensile continua a percepirla. Sia ben chiaro legittimamente, in quanto non sostituito, anzi proprio per il servizio che sta rendendo alla causa del rilancio (non voluto da forze extraterrestri) ha avuto la proposta ad essere insignito della medaglia d’oro al valore amministrativo (sarebbe il primo caso in Italia).

Maria Grazia De Lucia, un altro tecnico al servizio della politica, inizialmente dinamica, operativa, con qualche pizzico di fantasia, ormai in via di esaurimento (non fisico e nemmeno mentale), essenzialmente per mancanza di fondi. Infatti al momento è l’unica ad avere avuto tagli per il suo assessorato, la Festa dei Gigli ed il Giugno Nolano. Prima dei tagli è riuscita a fare il manifesto dei Gigli in cui campeggia l’immagine di S. Paolino e al posto del programma c’è scritto: FEDE, CULTURA E TRADIZIONE. E’ stata costretta per mancanza di fondi ad inviare una comunicazione in cui quest’anno non venivano concessi contributi a tutte le associazioni impegnate nel Giugno Nolano. Anzi  tutte le manifestazioni dovevano essere a carico delle associazioni proponenti. Qualche maligno chiede  perché la comunicazione della mancata concessione dei contributi non è stata inviata a maggio, probabilmente i fondi non erano tutti esauriti, quindi il Giugno Nolano quest’anno è stato sostituito dal Maggio dei Monumenti. Dalle stanze del Palazzo arrivano voci di sconforto dell’assessore e non è esclusa la possibilità di qualche decisione importante.

Antonio Russo, assessore al Bilancio, molto attivo in conferenze stampa e iniziative economiche, alle prese con i tagli nazionali, poco impegnato su quelli locali. Molto discusse sono le sue proposte sulle aliquote IMU, IMU bis (tassa di scopo), sulla proposta di regolamento sulle dismissioni immobiliari. Per non parlare della iniziale soppressione del servizio scolastico e dall’aumento della retta mensile della mensa scolastica, della possibile privatizzazione dell’asilo nido (dovuto al mancato raggiungimento dell’aliquota del 36% prevista dalla legge essendo i due servizi a domanda individuale). Proposte che quasi tutti i giorni impegnano Commissioni Consiliari e non ancora definite ed oggetto di polemiche anche all’interno dello stesso gruppo di maggioranza. Ancora vive sono le polemiche iniziali del capogruppo PDL Michele Cutolo (sui tagli delle indennità ai Consiglieri Comunali e all’esecutivo, sulla razionalizzazione del servizio e mensa scolastica e riduzione dei dirigenti comunali) definito da qualcuno come l’assessore alle Polemiche Sociali. Alla fine sembra paradossale ma sono proprio le proposte del Capogruppo Cutolo a mantenere ancora alta l’attenzione sul Bilancio di Previsione.

di Miao

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: