ilc@zziblog

di ra.na. & co… contro "il sistema" della camorra dell'usura e della violenza, è un blog indipendente, nato dall'idea di persone libere che hanno a cuore le sorti della loro terra, l'Area Nolana

Archivio per il giorno “giugno 2, 2012”

NOLA. PREMIO GIORNALISTICO, I VINCITORI

Nelle scorse settimane circa ottanta studenti provenienti dagli istituti superiori Albertini, Masullo-Theti, Nobile e Pacioli si sono contesi il IV premio giornalistico “A.Russo” organizzato dalla Pro Loco cittadina, manifestazione conclusasi giovedì 30 maggio presso l’aula consiliare del Palazzo di Città con la proclamazione dei vincitori.

Alla presenza delle massime autorità cittadine il Dott. C. Martinez, presidente dell’associazione promotrice dell’evento, ha sottolineato l’impegno profuso negli ultimi tempi dalla Pro Loco nei confronti dei giovani, manifestando la volontà del C.d.A. di riappropriarsi di spazi lasciati scoperti per troppo tempo.

Nel corso della manifestazione ci si è soffermati a tratteggiare il ricordo del Preside Russo, fautore del rilancio della Pro Loco e ideatore di numerosi progetti ed attività  volti al rilancio e al recupero del patrimonio cittadino, particolarmente sentito è stato l’intervento del prof. Pietro Marino, per lungo tempo suo vicario presso l’Istituto Masullo di Nola, il quale ha evidenziato le trasformazioni apportate nell’ambito scolastico e la lungimiranza avuta precorrendo di gran lunga i tempi.

Significativo, infine, il ricordo del prof. Luigi Buonauro che ha svelato la dura opera di persuasione portata avanti per convincere l’Architetto Russo ad accettare la presidenza della Pro Loco e poi l’abnegazione dallo stesso dimostrata alla guida dell’associazione, mutuando nell’ambito associativo le felici intuizioni già sperimentate in campo lavorativo portando la stessa a vivere una stagione felice.

Sotto gli occhi commossi della vedevo Russo, la figlia e le nipoti hanno premiato i vincitori di questa edizione che sono risultati nell’ordine: Carmine Cervone dell’Istituto U. Nobile, Valentina Tufano del Liceo Albertini, Antonella D’Arienzo del Liceo Pacioli ed Isabella D’Avanzo dell’Istituto Masullo-Theti.

Nella speranza che il premio possa vedere la partecipazione sempre più numerosa di tanti studenti locali e non auspichiamo che nel futuro possa essere il punto di arrivo di un laboratorio di giornalismo e magari un trampolino di lancio di nuovi operatori del settore.

di Giusi Lanzaro

ADDIO ALL’EX SINDACO SALVATORE NAPOLITANO

NOLA – Alla vigilia della festa della Repubblica si è spento il notaio Salvatore Napolitano, già sindaco di Nola per oltre un decennio, dal 1952 al 1964. Uomo forte, ha servito con onore ed impegno le Istituzioni, soprattutto la sua comunità, avviando tra l’altro durante la sua amministrazione numerose opere pubbliche. Alla fine dello scorso anno è stato insignito della cittadinanza benemerita (nella foto, un momento della cerimonia). Democristiano, insieme al fratello Francesco (parlamentare) ha contribuito significamente allo sviluppo della città di Nola.

La redazione de ilc@zziblog si stringe intorno alla moglie Bianca, ai figli Francesco, Luigi e Maria Rosario.

La cerimonia funebre avrà luogo oggi, sabato 2 giugno, alle ore 17 nella Chiesa del Collegio.

di ra.na.

Navigazione articolo